Mattarella presidente, Alfano su malumori Ncd: “Non tratterrò nessuno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Febbraio 2015 20:40 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2015 20:40
Mattarella presidente, Alfano su malumori Ncd: "Non tratterrò nessuno"

Alfano (LaPresse)

ROMA – “Ho deciso io di votare Sergio Mattarella come presidente della Repubblica. Sono convinto di aver fatto bene anche se questo ha creato malumori nel mio partito. Io non tratterrò nessuno come non ho costretto nessuno a venire… chi ci sta ci sta”. A dirlo è il leader del Nuovo Centro Destra (Ncd), Angelino Alfano, al Tg1. “Noi – ha proseguito Alfano – al governo ci rimaniamo per affrontare le nostre battaglie”.

Poi, dice ancora il titolare del Viminale, “ora faremo sentire forte la nostra voce all’interno del governo, a partire dalla riforma delle popolari e i decreti sul Jobs Act”.