Renzi: “Berlusconi ha sprecato l’occasione di governare l’Italia”

Pubblicato il 2 Aprile 2011 0:00 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2011 1:18

Matteo Renzi (foto LaPresse)

FIRENZE – ”Se ci fosse uno scontro non tra me e Berlusconi, ma con una persona della mia generazione, chiunque essa sia, che parla di problemi dell’Italia e gli chiede: ma caro presidente, in questi 17 anni, perché non l’hai cambiata l’Italia? Al di là delle tue vicende, dei processi, di tutto quello che vuoi… perché la pressione fiscale è sempre quella lì, perché  l’unica cosa che il governo ci sa dire sulla politica economica è ‘noi non abbiamo fatto la fine della Grecia’? Se noi facessimo con Berlusconi un bel confronto sulle cose che non ha fatto in questi anni, secondo me Berlusconi apparirebbe come quello che è oggettivamente: un uomo che ha sprecato l’occasione di governare il Paese”.

Lo ha detto il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, venerdì sera, nel programma ‘Le invasioni barbariche’ su La7, rispondendo ad un pesce d’aprile di Daria Bignardi, che gli ha letto un finto articolo di giornale, annunciandolo come in edicola domani, in cui Berlusconi avrebbe fatto i complimenti al sindaco di Firenze con parole di elogio e di stima.

Renzi ha aggiunto che ”Berlusconi ha governato in questi anni, non ha più alibi e ormai in questi 17 anni quello che poteva dare l’ha dato”. Renzi, che non si è accorto dello scherzo, ha risposto a tono e con ironia. Quando Bignardi gli ha letto i consigli che Berlusconi avrebbe impartito al sindaco di Firenze nell’intervista-pesce d’aprile, ”tra cui accompagnarsi a delle belle ragazze”, Renzi ha controbattuto: ”Non vorrei che mi avesse confuso con Emilio Fede”.

Duro, Renzi, anche con Massimo D’Alema:”Di tattica si muore. Non dobbiamo ‘riconnettere’ tutti quelli che parlano male di Berlusconi, dobbiamo credere nei nostri mezzi”. Poi, il Sindaco di Firenze ha ricordato la telefonata che D’Alema gli fece il giorno della vittoria delle primarie a Firenze: ”Mi disse: dicono tu sia l’astro nascente della sinistra. Ti consiglio di stare attento perchè l’ultimo astro nascente, Renato Soru, l’abbiamo maciullato”.

Infine una stoccata anche a Nicole Minetti: ”Al di là della vicenda personale, credo che Nicole Minetti rappresenti un modello di giovane in politica che non mi piace”.

Ed ha poi spiegato: a suo avviso chi vuole fare politica deve impegnarsi a fondo. ”L’idea che conosco qualcuno perchè faccio l’igienista dentale e questo qualcuno mi mette a ricoprire una carica politica è un’offesa per i giovani che si fanno un gran mazzo”.