Matteo Renzi scarica Cottarelli: “Spending review anche senza di lui”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Luglio 2014 18:10 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2014 18:12
Matteo Renzi scarica Cottarelli: "Spending review anche senza di lui"

Carlo Cottarelli (Foto Lapresse)

ROMA –  Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, scarica il commissario alla spending review Carlo Cottarelli:

“Rispetto e stimo Cottarelli. Farà quello che crede. Ma non è Cottarelli il punto fondamentale: la spending review la facciamo anche se va via, dicendo con chiarezza che i numeri sono quelli”,

ha detto il premier alla direzione del Pd in merito alle voci, circolate e poi smentite, di un prossimo addio di Cottarelli per la mancata copertura delle spese. 

Per un eventuale dopo Cottarelli si era già fatto il nome di Yoran Gutgeld, fedelissimo consigliere economico di Renzi.