Matteo Renzi: “Venerdì in Cdm partite Iva, cococo e maternità”

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Febbraio 2015 14:24 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2015 14:24
Matteo Renzi: "Venerdì in Cdm partite Iva, cococo e maternità"

Matteo Renzi: “Venerdì in Cdm partite Iva, cococo e maternità”

ROMA – Superata la maratona di tre giorni e tre notti in Parlamento per l’esame del ddl Boschi, Matteo Renzi già guarda al prossimo obiettivo: il consiglio dei ministri di venerdì prossimo che, come annuncia su Twitter, prevede un menu bello ricco:

“Decreti legislativi su partite IVA, fatturazione elettronica, cococo, maternità“.

Decreti attuativi della delega fiscale e del Jobs Act. Nel caso delle partite Iva l’idea è di rimaneggiare la riforma del regime dei minimi, approvata con la Legge di stabilità, che il premier già nelle scorse settimane aveva definito “il più clamoroso autogol”.

Attesissimo poi è il decreto attuativo del Jobs Act che, almeno in teoria, dovrebbe abolire tutte le forme di lavoro precario estistenti.