Matteo Salvini: “Che ci vado a fare da Mattarella?”. Quirinale “stupito”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 febbraio 2015 20:57 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2015 20:57
Matteo Salvini: "Che ci vado a fare da Mattarella?". Quirinale "stupito"

Matteo Salvini: “Che ci vado a fare da Mattarella?”. Quirinale “stupito”

ROMA – “Che ci vado a fare? A chiedergli il numero del suo parrucchiere?”. Così Matteo Salvini, leader della Lega Nord, risponde dai microfoni di Radio Padania all’invito del neo presidente della Repubblica Sergio Mattarella che da oggi 17 febbraio ha iniziato a incontrare i leader delle opposizioni.

La risposta sgarbata di Salvini ha suscitato, scrivono le agenzie, “stupore” da parte di Mattarella.

Salvini, in radio, dopo la sortita sul parrucchiere non ha aggiunto altro sull’argomento, limitandosi a chiedere che siano i suoi sostenitori a suggerirgli se debba andare anche lui dal capo dello Stato o meno. Alla fine da Mattarella dovrebbero andare i capigruppo Massimiliano Fedriga e Gian Marco Centinaio.

5 x 1000