Matteo Salvini: “Ho sentito Orban. Insieme cambieremo le regole dellʼUe”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 giugno 2018 23:25 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2018 23:39
Matteo Salvini: "Ho chiamato Orban. Insieme cambieremo le regole dellʼUe" (foto Ansa)

Matteo Salvini: “Ho chiamato Orban. Insieme cambieremo le regole dellʼUe” (foto Ansa)

ROMA – “Ho avuto una telefonata cordiale con il primo ministro ungherese Viktor Orban: lavoreremo per cambiare le regole di questa Unione europea”. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in un comizio a Fiumicino annunciando che “in Lussemburgo noi diremo no al regolamento che tratterebbe per più tempo i migranti irregolari in Italia”. Salvini ha poi rivolto un “appello col cuore”: “Vogliamo fare parte di questa comunità ma con pari diritti”.

 Sui migranti, ha scritto Salvini su Twitter, “occorre buonsenso. Quello degli sbarchi e dell’accoglienza di centinaia di migliaia di non profughi non può continuare ad essere un problema solo Italiano. O l’Europa ci dà una mano a mettere in sicurezza il nostro Paese, oppure dovremo scegliere altre vie”.

La proposta della Merkel: “Budget investimenti per Paesi da rafforzare” – Intanto Angela Merkel ha incitato ad aumentare la convergenza economica fra gli Stati dell’Eurozona, come presupposto necessario per il buon funzionamento della moneta unita. “Io propongo un budget di investimenti con il quale si possa rafforzare chi vuole essere eccellente e oggi è ancora debole”, ha affermato parlando a Berlino.

“Dobbiamo sforzarci di fare in modo che la convergenza della forza economica e della situazione di vita all’interno dell’Eurozona aumentino, perché una valuta comune con realtà sociali completamente diverse e situazioni diverse di benessere all’intero dei singoli Stati membri non è una buona cosa”, ha aggiunto.