Matteo Salvini propone il servizio militare obbligatorio per 6 mesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 febbraio 2018 12:47 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2018 13:09
Matteo Salvini: "Reintrodurre la leva obbligatoria, fa bene alla democrazia"

Matteo Salvini: “Reintrodurre la leva obbligatoria, fa bene alla democrazia”

MILANO – Salvini propone il servizio militare obbligatorio per 6 mesi. “Penso che di fronte a rigurgiti razzisti e alla minaccia del terrorismo un esercito di leva sia meglio per la democrazia”, ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a Milano a margine di un incontro organizzato dalle Associazioni nazionali Alpini, Bersaglieri e del Fante, per chiedere la reintroduzione di un periodo di servizio obbligatorio per i giovani. “Lo abbiamo messo in una proposta di legge che reintroduca il servizio di leva su base regionale per sei mesi. Farebbe il bene di tante ragazze e ragazzi”.

“Credo che per i nostri ragazzi sia meglio battagliare in Parlamento per il servizio militare obbligatorio che per la liberalizzazione di alcune droghe”, ha detto Salvini. “Mio figlio ha 14 anni – ha aggiunto – e io spero che un giorno possa dire che il suo papà ha fatto qualcosa di concreto “.

Salvini ha quindi commentato le parole di Silvio Berlusconi sul condono edilizio: “Rilanciare l’edilizia è fondamentale, togliendo burocrazia e tagliando tasse folli come l’Imu su capannoni e negozi sfitti. Bisogna anche bloccare le aste giudiziarie al ribasso, che falsano il mercato. Ma dico no, dico fortemente no, a ogni ipotesi di condono per abusi edilizi: il nostro territorio è già troppo cementificato, occorre abbattere tutte le costruzioni abusive, a partire dalle zone più a rischio”.