Maurizio Bianconi (FI): “Ha chiuso l’Unità, ma ora a sostegno di Renzi c’è il Giornale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2014 18:14 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2014 18:15
Maurizio Bianconi (FI): "Ha chiuso l'Unità, ma ora a sostegno di Renzi c'è il Giornale"

Maurizio Bianconi (FI): “Ha chiuso l’Unità, ma ora a sostegno di Renzi c’è il Giornale”

ROMA – Maurizio Bianconi, deputato di Forza Italia ed ex tesoriere del Pdl, ha dichiarato a La Zanzara su Radio 24: “Forza Italia? Imbecilli, hanno voluto abolizione finanziamento pubblico”. “Maria Rosaria Rossi? Poverina, che deve fare? Piangono sul latte versato”. Frecciata al quotidiano diretto da Alessandro Sallusti: “Ha chiuso L’Unità, ma ora a sostegno di Renzi c’è Il Giornale”

Giuseppe Cruciani, conduttore de La Zanzara, stuzzica Bianconi sulla polemica in corso sulla situazione finanziaria di Forza Italia: “La Rossi? Poverina, piange. Ma che deve fare, non è colpa sua. La situazione dei soldi nasce da un errore politico. Ci sono imbecilli nel mio partito che hanno fatto approvare una legge per la quale lo Stato non da più i soldi ai partiti e anche il capo non li può mettere. Li avevo avvertiti. Ora inutile piangere sul latte versato”.

“Contro la febbre c’è la china – ha detto Bianconi – e contro gli imbecilli non c’è medicina. Sono stato messo da parte e hanno fatto queste troiate. Berlusconi non è imbecille, ma non è un’offesa perché viene dal latino sine baculo cioè senza sostegno. La fine del finanziamento pubblico è una scelta demenziale”.

“Berlusconi – dice ancora Bianconi a La Zanzara – ha detto che non bisogna attaccare Renzi , ma è un ordine di servizio che non seguo. Nel 2008 avevamo 13 milioni di voti, oggi tre. C’è qualcosa che non va. Pensano che che Renzi sia il successore di Berlusconi e un ammazza comunisti. Tutto sbagliato. Io Renzi non lo difendo. Vedo anche la posizione del Giornale. Chiude l’Unità, ma al posto suo c’è Il Giornale. La realtà supera la fantasia”.