Sacconi: “Camusso ha esagerato”

Pubblicato il 19 Dicembre 2011 11:33 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2011 11:57

ROMA – "L'intervista del segretario generale della Cgil supera la misura della usuale critica politica e conferma la rigida chiusura di questa organizzazione alle necessarie riforme strutturali del lavoro e del modello sociale. Pur nella dialettica degli specifici contenuti, esprimo solidarietà al Ministro Fornero e incoraggiamento a proseguire lungo la linea concordata con le istituzioni europee". Lo afferma Maurizio Sacconi, ex Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.