Maxi manovra da 36 miliardi. C’è anche norma su Tfr in busta paga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 20:24 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 20:24
Maxi manovra da 36 miliardi. C'è anche norma su Tfr in busta paga

Maxi manovra da 36 miliardi. C’è anche norma su Tfr in busta paga

ROMA – Non 30 ma 36. Le tre ore di ritardo del Consiglio dei Ministri (previsto inizialmente alle 15 e spostato alle 18 e poi ancora alle 19) portano altri sei miliardi in dote. Sarebbero infatti 36, ma occorrerà aspettare le parole di Matteo Renzi e dei suoi ministri, i miliardi della legge di stabilità che il governo si appresta a licenziare dal Consiglio dei Ministri.

Indiscrezioni, per ora, poco più. Confermati, come annunciato da Renzi agli industriali, i 18 miliardi di euro di taglio alle tasse. Sarebbero invece  15 i miliardi di spending review, un paio in più rispetto alle indicazioni precedenti.

Nella manovra non dovrebbe essere previsto nessun aumento delle tasse. Si punterà invece  con maggiore forza alla lotta all’evasione fiscale. Confermato, per ora, anche l’altro cavallo di battaglia del premier, il  Tfr in busta paga dall’anno prossimo. 

Le indiscrezioni arrivano dall’Agenzia Ansa che cita fonti governative. Non sono le uniche indiscrezioni di giornata. Qualche ora prima dell’inizio del Cdm, infatti, a parlare era stato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin che ha annunciato due provvedimenti a favore delle famiglie con figli: l’esenzione dal ticket e un pacchetto da 500 milioni messo a disposizione dal governo per agevolazioni fiscali.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other