Mediatrade: pm ricorre contro assoluzione Berlusconi

Pubblicato il 1 Dicembre 2011 16:59 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2011 17:11

MILANO – Il pm di Milano Fabio De Pasquale ha depositato stamani in cancelleria il ricorso in Cassazione contro il proscioglimento di Silvio Berlusconi per la vicenda Mediatrade, decisa lo scorso 18 ottobre dal gup di Milano, Maria Vicidomini. Il giudice aveva assolto l'ex premier ''Per non avere commesso il fatto'' dalle accuse di frode fiscale e appropriazione indebita, mandando a processo, invece, gli altri imputati, tra cui il figlio Piersilvio. Il pm fa ricorso con una memoria di 17 pagine.