Merkel: “Italia usi il Recovery Fund”. Conte: “Ai nostri conti penso io”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2020 20:45 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2020 21:59
Angela Merkel, foto Ansa

Merkel (nella Foto Ansa): “Italia usi il Recovery Fund”

ROMA  “Con i fondi messi a disposizione si può fare molto ma il Recovery Fund non può risolvere tutti i problemi dell’Europa”.

A dirlo è la cancelliera tedesca, Angela Merkel, in un’intervista a La Stampa.

La cancelliera invita gli Stati membri a riconoscersi nell’Ue al di là delle differenze, e all’Italia suggerisce di guardare con attenzione al Mes:

“Non abbiamo messo a disposizione degli Stati strumenti come il Mes o Sure perché restino inutilizzati”.

L’Europa a cui pensa Merkel è fondata “sull’interesse assoluto ad avere un mercato unico europeo e a presentarsi compatta sulla scena internazionale”.

Conte: “Merkel? A far di conto siamo io e il Governo”

“Non è cambiato nulla rispetto alle opinioni di Angela Merkel, ma a far di conti sono io, con il ministro Roberto Gualtieri, i ragionieri dello Stato e i ministri”.

“Ci stiamo predisponendo per un Recovery Plan italiano che presenteremo a settembre”.

Il premier Giuseppe Conte replica così ad una domanda sull’intervista di Angela Merkel rilasciata a La Stampa, nella quale la cancelliera rivolge un generico invito a utilizzare tutti gli strumenti Ue, al di là del Recovery Fund (fonte: Ansa, Agi).