Michaela Pribisova, modella ceca: “Io con Berlusconi sull’aereo presidenziale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Marzo 2015 14:03 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2015 14:03
Michaela Pribisova, modella ceca: "Io con Berlusconi sull'aereo presidenziale"

Michaela Pribisova, modella ceca: “Io con Berlusconi sull’aereo presidenziale”

BARI – Una modella ceca, Marysthell Polanco, Tarantini e Berlusconi: è questa, secondo il racconto della modella, la composizione degli ospiti dell’aereo presidenziale che in una serata di ottobre 2008 volò tra Roma e Milano. Lo ha raccontato Michaela Pribisova, 33 anni, ceca, ai magistrati durante un’udienza del processo Escort a Bari.

“Fui invitata a cena a Palazzo Grazioli, ma la cena fu annullata perché il presidente Silvio Berlusconi ebbe un impegno improvviso e dovette raggiungere Milano. Quindi, io e altre persone raggiungemmo Milano con l’aereo presidenziale: sul velivolo c’eravamo io, il presidente Berlusconi, Marysthell (Polanco, ndr) e Gianpaolo Tarantini”, ha detto Michaela Pribivosa deponendo come testimone al processo a Gianpaolo Tarantini, Sabina Beganovic e ad altre cinque persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento, favoreggiamento e induzione alla prostituzione di 26 ragazze portate da Tarantini, tra il 2008 e il 2009, nelle residenze di Silvio Berlusconi.

Pribisova ha detto che mai nessuno le disse che poteva esserci la possibilità di fermarsi a dormire a Palazzo Grazioli. La trasferta milanese con l’aereo presidenziale, invece, risulta dagli atti, fu inutile perché Berlusconi lasciò il gruppo subito dopo l’arrivo in aeroporto.

“Non ho mai avuto rapporti sessuali con Silvio Berlusconi né Gianpaolo Tarantini me lo ha mai proposto”, ha aggiunto la modella dicendo più volte di non aver “mai ricevuto compensi per questo tipo di eventi”.