Michele Emiliano: “Leader di sinistra su Chi: Berlusconi vuole spaccare il Pd”

Pubblicato il 5 Giugno 2013 10:34 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2013 10:35
michele emiliano

Michele Emiliano (Foto Lapresse)

ROMA – Interviste di ‘Chi’ ai leader della sinistra per spaccare la coalizione avversaria. Secondo il sindaco di Bari, Michele Emiliano, sarebbe questa la strategia di Berlusconi: usare il settimanale Mondadori di sua proprietà per dedicare ampie interviste ai leader di sinistra finalizzate a “spaccare” il Pd. Il sindaco di Bari, del Pd, lo ha detto al programma di Radio2 ‘Un giorno da pecora’, condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro.

Ha fatto bene Renzi a fare un servizio fotografico su ‘Chi’? “Non è stato mica l’unico, anche Vendola si è fatto intervistare. Questa è una tattica del Cavaliere per la sinistra: intervistare i nostri leader. Berlusconi ha una tecnica per far crescere a dismisura le leadership nel nostro movimento, in modo tale da creare delle spaccature. Bisogna fare attenzione a queste cose”. E Signorini che ruolo ha in tutto questo? “Lui è uno straordinario stratega”.