Pd Napoli, Michele Emiliano: “Il treno De Magistris è partito, sbagliato fermarlo”

Pubblicato il 5 Marzo 2011 1:10 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2011 1:10

Luigi De Magistris

BARI – ”I ‘no’ secchi all’interno delle coalizioni non sono praticabili, dunque è  sbagliato dire no a Luigi De Magistris”: lo ha detto il sindaco di Bari, Michele Emiliano, intervenendo nella serata  di venerdì 4 dicembre a La Zanzara, il programma condotto da Giuseppe Cruciani su Radio 24.

”Tra l’altro – ha proseguito il sindaco – noi a Napoli abbiamo come commissario una persona che non credo conosca la realtà  napoletana e che è in grandissima difficoltà per quello che io posso immaginare. Dire no a De Magistris è un’operazione indiscutibilmente molto complicata perché oramai hanno piazzato questo nome al momento opportuno e probabilmente è un nome così importante che dubito lo possano tirare indietro”.

”Insomma – ha concluso Emiliano – il treno De Magistris è partito. Ora bisognerà regolarsi sulla base di questo treno. Io prima di chiudere la porta e dire cose che rischiano di farci perdere le elezioni sarei un po’ più cauto al posto di Orlando”.