Milano in controtendenza: Pd primo partito oltre il 26%. M5S al 18,79%

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 marzo 2018 14:02 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2018 14:02
Milano in controtendenza: Pd primo partito oltre il 26%. M5S al 18,79%

Milano in controtendenza: Pd primo partito oltre il 26%. M5S al 18,79%

ROMA – Insieme a Torino, Milano è una delle pochissime isole di soddisfazione nel mare di sconforto seguito al crollo nazionale dei consensi al Pd. Detto che nella Grande Milano la coalizione del centrodestra è risultata vincente al proporzionale con il 38,09%, i democratici sono risultati il partito più votato con il 26,58%. M5S è attestato al 18,79%, secondo partito.

A conferma del declino irreversibile dell’ala berlusconiana, fa scalpore il sorpasso della Lega (17,19%) ai danni di Forza Italia (15,3%). Ottima la performance della lista +Europa di Emma Bonino, superiore al 7% e che guarda da grande distanza il tentativo naufragato degli scissionisti Pd (Liberi e Uguali) di accreditarsi come forza decisiva a sinistra dei democratici (4,3%).