Milano, stretta di mano Moratti-Pisapia tra sorrisi

Pubblicato il 1 Giugno 2011 16:33 | Ultimo aggiornamento: 2 Giugno 2011 11:08

MILANO – L’ex sindaco di Milano Letizia Moratti ha simbolicamente consegnato le chiavi della città al nuovo primo cittadino Giuliano Pisapia, in una rapida cerimonia per il passaggio delle consegne a Palazzo Marino all’insegna della cordialità e dei sorrisi.

Sotto incessanti lampi di flash Letizia Moratti e Giuliano Pisapia si sono stretti a lungo la mano, sorridendo e scherzando. Dopo la foto ricordo Letizia Moratti è velocemente rientrata nell’ufficio lasciando la scena al nuovo sindaco. ”Solo poche parole – ha detto Pisapia – per ringraziare Letizia Moratti e tutti coloro che si sono impegnati per Milano in questi cinque anni”. Pisapia ha quindi dato appuntamento ai suoi concittadini domani in municipio per la celebrazione della Festa della Repubblica.

”Ricordo che domani Palazzo Marino sarà aperto – ha aggiunto il nuovo sindaco – a tutti i cittadini: aspetto tanti bambini, tanti ragazzi, tanti adulti e tanti anziani: li aspetto tutti con gioia e con ansia”. Prima di accomiatarsi Giuliano Pisapia ha rivolto un ultimo pensiero ai dipendenti comunali. ”Ringrazio tutti i dipendenti del Comune – ha concluso – perché ci sono tante professionalità che saranno importanti per il futuro della città”.

(Foto LaPresse)