Il ministro Francesco Boccia ha il coronavirus, prima di lui la moglie Nunzia De Girolamo

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Ottobre 2020 15:50 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2020 15:54
Il ministro Francesco Boccia ha il coronavirus, prima moglie Nunzia de Girolamo

Il ministro Francesco Boccia ha il coronavirus, prima di lui la moglie Nunzia de Girolamo (foto Ansa)

Francesco Boccia ha il coronavirus come la moglie Nunzia De Girolamo ma lui è asintomatico mentre lei ha sintomi.

Il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia è risultato positivo al coronavirus: è asintomatico ed è in isolamento fiduciario da giorni in casa da dove prosegue il suo lavoro.

Lo rende noto il ministero sottolineando che il ministro “segue le procedure stabilite dalle linee guida del Ministero della Salute; l’attività ministeriale non subirà nessuna variazione di programma”.

Pochi giorni prima la positività della moglie

Nunzia De Girolamo ha il coronavirus e non è asintomatica, a svelarlo è lei stessa attraverso un video pubblicato sui social network.

La politica se lo sarebbe preso in seguito ad una partecipazione ad una cena dove c’era un soggetto poi risultato positivo. 

 La politica ha parlato anche delle sue condizioni di salute. Come detto non è asintomatica. 

Infatti la De Girolamo lamenta forti dolori alle ossa, febbre, tosse, mal di testa ed una stanchezza senza eguali (ha detto proprio così).  Aggiungendo che non si è mai sentita così stanca in vita sua.

La De Girolamo è in isolamento come il marito, il politico Francesco Boccia, e la loro figlia (che comunque sarebbe risultata negativa al primo tampone effettuato). Su Boccia, invece, la De Girolamo non ha fornito altre indicazioni.

La politica ha concluso il video consigliando a tutti di prestare massima attenzione al Covid e con un accorato ringraziamento ai sanitari che stanno combattendo in prima linea contro questa terribile malattia (fonte Ansa).