Politica Italia

Molise, Michele Iorio torna in Consiglio regionale. Cassazione: reati prescritti

Michele Iorio

Michele Iorio

CAMPOBASSO – L’ex presidente della Regione Molise, Michele Iorio, torna in sella in Consiglio Regionale. Nella serata del 12 febbraio la Cassazione ha dichiarato prescritti i reati contestati per il caso Bain&Co. Annullata la condanna a un anno e sei mesi per abuso d’ufficio.

I giudici hanno annullato la decisione del Tribunale di Appello che lo aveva ritenuto responsabile di aver favorito affidando consulenze come Regione Molise alla Bain&Co, società dove collaborava suo figlio.

“La Cassazione – commenta il legale – ha smentito la teoria enunciata dalla Corte d’Appello di Campobasso secondo la quale il reato contestato si sarebbe concretizzato non quando le due delibere per affidare le consulenze alla Bain&Co furono varate dalla giunta, ma quando, tempo dopo, la Regione pagò la società per il lavoro svolto”.

To Top