Monti: "Crescita frenata dal potere dei gruppi d'interesse"

Pubblicato il 9 Febbraio 2012 15:39 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2012 15:42

WASHINGTON, 9 FEB – ''C'e' molto da fare per rimuovere gli impedimenti strutturali che frenano la crescita, molti dei quali hanno a che fare con il potere eccessivo dei gruppi di interesse legati al potere pubblico''. Cosi' Mario Monti, in una intervista video pubblicata oggi sul sito del settimanale USA 'Time' e rilasciata la scorsa settimana.