Monti: “Egitto è per l’Italia un partner strategico”

Pubblicato il 8 Aprile 2012 16:57 | Ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2012 17:21

IL CAIRO – L'Egitto e' un partner strategico dell'Italia e la relazione stretta fra i due Paesi puo' essere un importante riferimento anche per i legami con l'Ue e l'occidente. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti all'agenzia egiziana Mena, alla vigilia della sua visita al Cairo domani.

Monti, scrive la Mena, ha messo in risalto l'importanza della visita, durante la quale fra domani e martedi' incontrera' i vertici egiziani, affermando che Roma sostiene l'Egitto in questa fase di transizione.

L'Egitto, ha detto Monti che incontrera' il primo ministro Kamal el Ganzuri, il capo del Consiglio militare Hussein Tantawi, il presidente del Parlamento Saad el Katatni e il segretario generale della Lega araba Nabil el Araby, e' partner essenziale per la promozione della cooperazione fra i paesi mediterranei e il mantenimento della pace e della stabilita' nella regione.

L'Italia, primo partner commerciale dell'Egitto nel mondo occidentale – ha sottolineato il presidente del Consiglio – non risparmiera' gli sforzi per sostenere il Paese perche' rafforzi la sua posizione sulla scena politica regionale e internazionale.