Monti: “Disperato? Non mi ci sento affatto”. E Berlusconi sorride

Pubblicato il 16 Dicembre 2011 20:04 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2011 20:15

ROMA – “Io disperato? Non mi ci sento affatto”, con una battuta il premier Monti ha risposto a Silvio Berlusconi che ieri ha lo ha definito “disperato”. “Non c’è nessun motivo per esserlo, il senso di colpa è sparito subito”. Berlusconi a quel punto ha sorriso. Quando Monti lo ha citato, il Cavaliere ha sorriso con il segretario del Pdl Angelino Alfano, che gli siedeva accanto.