Monti: “Mai messo in discussione il pareggio nel 2013”

Pubblicato il 22 Novembre 2011 18:13 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2011 18:28

ROMA – “Il pareggio di bilancio entro il 2013 non è mai stato messo in discussione”: lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti.  ”Con riferimento a quanto si legge su alcune agenzie, vorrei ribadire quanto detto in conferenza stampa. E cioe’ che non ho mai messo in discussione gli obiettivi della finanza pubblica concordati con l’Unione europea, incluso il pareggio di bilancio nel 2013”. Mario Monti, conversando al telefono con l’Ansa, e’ tornato sui temi degli incontri avuti oggi a Bruxelles. Il premier ha aggiunto che nella ”conversazione avuta con il presidente della Commissione Barroso il tema della finanza pubblica nel ciclo economico e’ stato toccato con riferimento all’Eurozona in generale e non all’Italia”.

”Con riferimento a quanto si legge su alcune agenzie, vorrei ribadire quanto detto in conferenza stampa. E cioe’ che non ho mai messo in discussione gli obiettivi della finanza pubblica concordati con l’Unione europea, incluso il pareggio di bilancio nel 2013”. Mario Monti, conversando al telefono con l’Ansa, e’ tornato sui temi degli incontri avuti oggi a Bruxelles. Il premier ha aggiunto che nella ”conversazione avuta con il presidente della Commissione Barroso il tema della finanza pubblica nel ciclo economico e’ stato toccato con riferimento all’Eurozona in generale e non all’Italia”.