Monti: “Sacrifici per la ‘strtegic review’, lavoro ai giovani priorità”

Pubblicato il 7 Aprile 2012 17:26 | Ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2012 17:40

SHAMA (LIBANO) – L’Italia ”sta vivendo una fase di ‘Strategic review”’, uno ”sforzo per riforme che comportano si’ sacrifici, ma necessari per riportare il paese verso la crescita ed il suo ruolo di paese influente nell’Ue”, Lo ha detto il premier Monti parlando al contingente italiano della base Unifili a Shama, nel Libano meridionale.

Il lavoro per i giovani e’ ”lo scopo principale” della riforma del lavoro ”cosi’ come lo e’ tutta la politica economica del governo: una volta che tutti avranno dismesso le lenti del corporativismo lo riconosceranno e parteciperanno allo sforzo collettivo”. Cosi’ il premier Mario Monti risponde dal Libano a che lo interpella in merito.

”Il governo riflette, prende le sue posizioni ma non le esprime, pur trattandosi di temi importanti, di fronte ai militari dell’Unifil che meritano piu’ attenzione”. Il premier Mario Monti si limita a rispondere cosi’ a margine della visita al contingente italiano in libano a chi gli chiede un commento sulla riforma dei partiti.