Monti: “Patto di stabilità interno migliorabile”

Pubblicato il 9 Maggio 2012 15:45 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2012 16:04

FIRENZE, 09 MAG – Il patto di stabilita’ ”interno” che vincola gli enti locali e’ ”suscettibile di miglioramenti” ma gli stessi sindaci sanno che ”sarebbe piu’ facile introdurre cambiamenti” se migliorera’ il ”patto esterno”, cioe’ quello europeo. Lo ha detto il premier Mario Monti da Firenze.

Diciamo ad esempio che ”per i prossimi tre anni gli investimenti per la broad band o l’agenda digitale vengono incoraggiati” perche’ ”non andranno contati ai fini del Fiscal Compact”. E’ la proposta lanciata da Monti, sottolineando che in questa ipotesi ”non c’e’ proprio niente di elusivo della disciplina di bilancio”.