Monti: "Questione del lavoro delle donne è indifferibile"

Pubblicato il 17 Novembre 2011 14:00 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2011 14:12

ROMA – ''L'inserimento e la permanenza al lavoro delle donne è una questione indifferibile. Bisogna conciliare le esigenze del lavoro e della famiglia oltre che di sostegno alla natalità''. Lo ha detto il premier Mario Monti intervenendo al Senato annunciando che si studierà ''una tassazione preferenziale per le donne''.