Moschea a Genova, Marta Vincenzi: “Scritta pagina pesante”

Pubblicato il 10 Gennaio 2012 22:56 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2012 23:24

GENOVA, 8 GEN – ''Un consiglio brutto, una pagina pesante'': cosi' in serata il sindaco di Genova, Marta Vincenzi, ha commentato via twitter il dibattito svoltosi oggi in Consiglio Comunale sulla realizzazione di una moschea nel quartiere genovese di Lagaccio.

La maggioranza di centrosinistra ha formalmente tenuto, la mozione avanzata dalla Lega con l'appoggio del Pdl e dell'opposizione contro la costruzione della moschea e' stata respinta (28 no, 14 si', 1 astenuto), ma la maggioranza che sostiene Marta Vincenzi ha evidenziato di non essere compatta, soprattutto per le posizioni manifestate al riguardo dall'Idv.

''Esco da un consiglio brutto, una pagina pesante – ha scritto Marta Vincenzi nel suo messaggio su twitter -. La conclusione, cioe' la mozione della Lega respinta, non mi ripaga. Tutta la rabbia che ho visto come la superiamo?''. ''Non sono le posizioni dei consiglieri comunali a preoccuparmi – ha aggiunto il sindaco, riferendosi al Comitato cittadino anti-moschea -.

E' l'incomunicabilita' con il comitato cittadini Centro Est a ferirmi. Con loro non ho proprio potuto interloquire, troppe offese e minacce, dal 2008. Nel dialogo bisogna credere in due e riconoscersi reciprocamente''.