5 Stelle, l’Emilia-Romagna a Grillo: “Reintegriamo Tavolazzi”

Pubblicato il 14 Marzo 2012 19:27 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2012 19:31

BOLOGNA – L’Emilia-Romagna sta con Valentino Tavolazzi: un documento presentato a Beppe Grillo chiede il reintegro del consigliere e del suo Progetto per Ferrara. Dopo le singole inziative di solidarietà pervenute da blog e social forum, in un Meet Up svoltosi a Bologna, nel circolo Mazzini di via Emilia Levante, i grillini mettono nero su bianco la presa di posizione di quanti ritengono inopportuna l’espulsione decretata via blog da Beppe Grillo del consigliere ferrarese e della lista civica collegata.

Nel corso della riunione c’è stato un confronto tra circa sessanta persone, tra attivisti ed eletti nei Comuni e in Regione, che hanno votato alla quasi unanimità. Oltre alla richiesta di riaprire la porta agli esclusi, il Meet up chiede di aprire un confronto interno al movimento in vista delle imminenti elezioni politiche, superando quelli che vengono definiti dai firmatari problemi e incomprensioni emersi nelle ultime settimane tra il leader dei 5 Stelle e parte dei suoi seguaci: dalla due giorni di Rimini alla pubblicazione da parte del blogger genovese di una chat privata tra iscritti grillini fino all’anatema contro Tavolazzi.

Il testo verrà inserito nel forum del meet up e sarà suscettibile di modifiche fino a giovedì. Una volta completato verrà sottoposto a votazione telematica. Dopo l’approvazione, salvo ordini contrari dall’alto, verrà pubblicato nel portale del M5S.