Comunali Napoli, il Pd sostiene l’Udc Pasquino? Forse risolto il rebus-candidato

Pubblicato il 9 Marzo 2011 14:24 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2011 14:24

NAPOLI – Il Pd potrebbe appoggiare la candidatura a sindaco di Napoli del centrista Raimondo Pasquino. L’ipotesi è stata avanzata dal Riformista in un articolo a firma di Ettore Colombo. Pasquino, che sarà il candidato del Terzo Polo, potrebbe togliere i democratici dagli impacci, come scrive Colombo.

“Infatti – argomenta Colombo – dopo il “pasticciaccio brutto” delle primarie del 23 gennaio, annullate causa presunti brogli denunciati dal secondo piazzato, Umberto Ranieri, contro il teoricamente vincitore Andrea Cozzolino, bassoliniano doc, e dopo aver dovuto subire il niet di un nome di grande prestigio, il magistrato Raffaele Cantone, il Pd aveva trovato una (faticosa) quadra sul nome di Mario Morcone”.

In questo modo il Pd marcherebbe ancora di più la distanza dal nome di Luigi De Magistris, candidato sostenuto dall’Italia dei Valori. Secondo Colombo, a breve De Magistris avrà l’appoggio anche di Sinistra e Libertà di Nichi Vendola.