Napolitano: dimissioni “imminenti”. E conferma: ok a Renzi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2014 12:00 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2014 12:00
Napolitano: dimissioni "imminenti". E conferma: ok a Renzi

Napolitano: dimissioni “imminenti”. E conferma: ok a Renzi

ROMA – E’ imminente la fine del secondo mandato di Giorgio Napolitano da presidente della Repubblica. Lo conferma lui stesso, insieme all’appoggio a Renzi, durante uno degli ultimi discorsi da presidente.

“La prossima fine di quest’anno 2014 e l’imminente conclusione del mio mandato presidenziale inevitabilmente ci portano a svolgere alcune considerazioni sul periodo complesso e travagliato che stanno attraversando l’Italia, l’Europa e il mondo”, ha detto Napolitano nel suo intervento in occasione della presentazione degli auguri del Corpo diplomatico accreditato in Italia.

Poi Napolitano parla di Renzi. Quella portata avanti dal premier è “un’opera difficile e non priva di incognite”. Ma soprattutto non c’erano “alternative per chi, come noi, crede nelle potenzialità di questo Paese”.

“L’opera portata avanti dal presidente Renzi e dal Governo” rappresenta “un coraggioso sforzo per eliminare alcuni nodi e correggere mali antichi che hanno frenato lo sviluppo del Paese e sbilanciato la struttura della società italiana e del suo sistema politico”, ha detto ancora il presidente della Repubblica.