Napolitano: “Entro domani presenterò e motiverò le mie decisioni”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Marzo 2013 19:40 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2013 19:53
Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica

Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica (LaPresse)

ROMA – Alle 19.30, alla fine di due giornate di consultazioni per formare il prossimo governo, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si presenta davanti alla stampa. Stasera e stanotte la riflessione, domani (non si sa ancora a che ora) la decisione con le dovute motivazioni.

Napolitano è uscito dallo Studio alla Vetrata al termine delle consultazioni e brevemente ha fatto sapere che questa fase della crisi sarà chiusa entro le prossime 24 ore: “Vi ringrazio per i vostro impegno”, ha detto ai giornalisti, “avete lavorato, e modestamente anche io”. Adesso “ho da riordinare gli appunti e le idee, e prendere le mie decisioni. Domani presenterò e motiverò le mie decisioni”.

Napolitano ha incontrato per ultimo Pier Luigi Bersani, segretario del Pd e leader della coalizione di centrosinistra.

Era il giorno dei “pezzi grossi”, iniziato alle 10 con l’incontro con Beppe Grillo, Vito Crimi e Roberta Lombardi, la delegazione del Movimento 5 Stelle.

Dopo è arrivato il turno di Silvio Berlusconi, che si è presentato  al Quirinale insieme alla Lega Nord.