Napolitano in Emilia: "Sveglierò chi vi dimentica, tireremo su le vostre fabbriche"

Pubblicato il 7 Giugno 2012 17:28 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2012 18:02

MIRANDOLA (MODENA), 7 GIU – Sono il Governo e il Parlamento che decidono, ma ''qualcosa'' il presidente della Repubblica puo' farlo: "Casomai qualcuno si distraesse… dargli una sveglia! E vi assicuro che lo farò!".

Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in una visita a Mirandola, uno dei centri piu' colpiti dal sisma.
Come siamo riusciti nel ''miracolo'' di ''rialzare'' la basilica di S.Francesco d'Assisi, ha aggiunto Napolitano, qui rialzeremo ''le vostre fabbriche, le vostre case, le vostre attività''.

''Il Governo si e' mostrato molto pronto e sensibile, nonostante le ristrettezze finanziarie del momento''. Lo ha detto il presidente Giorgio Napolitano oggi a Mirandola precisando di aver velocizzato la firma di un decreto scritto ''con la massima attenzione per bisogni veri''.