Napolitano: “Per superare la crisi necessaria la coesione sociale”

Pubblicato il 7 Giugno 2012 10:52 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2012 11:01

ROMA – Per ”superare l’attuale fase negativa e per favorire il ristabilirsi di una prospettiva di crescita”, Giorgio Napolitano auspica che vi siano ”significative riflessioni ed utili indicazioni nel segno della necessaria coesione sociale sugli interventi necessari per aiutare le imprese”. Lo si legge in un messaggio a Confesercenti.

Nel messaggio inviato al Presidente della Confesercenti, Marco Venturi,  in occasione dell’Assemblea annuale, il Capo dello Stato ha sottolineato che “il ruolo delle Associazioni imprenditoriali che rappresentano il mondo delle piccole e medie imprese assume un forte rilievo in presenza di una crisi economica che mette a dura prova la tenuta di un settore produttivo il cui apporto alla ripresa dell’economia e dell’occupazione  resta  insostituibile”.

”In questo contesto – prosegue Napolitano – l’annuale assemblea di Confesercenti costituirà un momento di verifica e di confronto dal quale potranno venire significative riflessioni ed utili indicazioni nel segno della necessaria coesione sociale sugli interventi necessari per aiutare le imprese a superare l’attuale fase negativa e per favorire il ristabilirsi di una prospettiva di crescita”.