Napolitano: nessun intervento su Adro, ho solo preso atto

Pubblicato il 29 Settembre 2010 12:33 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2010 12:39

Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano non ha gradito il modo con cui i giornali hanno parlato della lettera del Quirinale sui simboli leghisti della scuola di Adro. In visita a Parigi, il presidente della Repubblica ha tenuto a precisare di non aver fatto ”nessun intervento” su Adro ma di aver semplicemente ”preso atto” che il ministro Gelmini aveva sollecitato la rimozione di quei simboli, come da più parti richiesto.

”Su Adro io non ho fatto nessun intervento, sarebbe stato tardivo ieri o l’altro ieri. Io – ha puntualizzato Napolitano – ho preso atto che c’erano state forti sollecitazioni che venivano dall’opposizione, dalla stampa, dall’opinione pubblica. Ho avuto fiducia che intervenisse, come doveva, il ministro e ho preso atto che c’e’ stato un intervento con cui e’ stata sollecitata la rimozione di quei simboli”.