Nichi Vendola: "Beppe Grillo? Non è un avversario"

Pubblicato il 22 Maggio 2012 - 13:40 OLTRE 6 MESI FA

ROMA, 22 MAG – Il Movimento 5 Stelle rappresenta una fase di cambiamento e percio' Nichi Vendola non lo sente come avversario. Lo ha detto il leader di Sinistra e liberta' ai giornalisti che lo hanno interpellato alla Camera. ''Oggi comincia una nuova partita per il Movimento 5 Stelle. Inizia la sfida del governare. Sono chiamati a definire una proposta politica'', ha sottolineato Vendola.

Gli esponenti nei Comuni del movimento ''sono espressione di battaglie territoriali, di passione civile. E' difficile percepirli come avversari'', nel momento in cui rappresentano ''istanze di cambiamento''. ''Il discorso pubblico di Grillo, invece – ha aggiunto il governatore pugliese – e' tante cose insieme: alcune (come i temi ambientali) sono condivisibili, altre sono di esuberante demagogia, altre sono assolutamente non condivisibili. Io – ha ribadito – non mi sento avversario di nessuna domanda di cambiamento''.