Primarie, Vendola si candida: “Scacciare il fantasma Monti, accetto la sfida”

Pubblicato il 2 ottobre 2012 12:08 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2012 12:09

Nichi Vendola (LaPresse)

ROMA – Nichi Vendola ha deciso: accetta la sfida. E si candida alle primarie del centrosinistra. L’annuncio, dopo una serie di ripensamenti, arriva attraverso internet, in uno scarno comunicato sul sito ufficiale del governatore pugliese e leader di Sel.

”Accetto la sfida. Per vincerla”, scrive Vendola. Solo qualche giorno fa, invece, il governatore si era detto perplesso. Ora una decisione ufficiale e forse definitiva. Vendola, quindi, si unisce al segretario del Pd Pier Luigi Bersani, al sindaco di Firenze Matteo Renzi, all’esponente dell’Api Bruno Tabacci, e all’esponente del Pd Laura Puppato.

Così il messaggio di Vendola: “Per scacciare il fantasma del Monti bis, e trasformare le primarie da ennesima faida di partito a occasione di svolta per il Paese, ci vediamo al Mav di Ercolano sabato 6 ottobre alle 18″. Accetto la sfida, per vincerla”.