“No B.day”: Di Pietro contro PD, “non fate i primi della classe”

Pubblicato il 17 Novembre 2009 13:51 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2009 13:51

Nuovo pesante attacco al Pd da parte del leader dell’Italia dei valori Antonio Di Pietro in relazione alla manifestazione contro il governo.

«Il 5 dicembre, tutti insieme, scendiamo in piazza per manifestare contro le politiche di questo governo che lascia per strada migliaia e migliaia di lavoratori, che fa chiudere aziende tutti i giorni ed annichilisce le funzioni del Parlamento, utilizzandolo solo per fare leggi ad uso e consumo del presidente del Consiglio e della sua lobby piduista»  ha detto Di Pietro nel corso della manifestazione indetta delle maestranze del gruppo Omega,  a proposito del no-Berlusconi day.

«Chi non sarà con noi sarà alla stessa stregua del governo Berlusconi», ha aggiunto Di Pietro che poi si è rivolto al Pd: «Che senso ha dire:  non abbiamo convocato noi la manifestazione quindi non possiamo andarci?. Toglietevi il cappello da primi della classe e partecipate alla manifestazione indetta dal popolo della rete, insieme con noi, poveri, umili oppositori di questo governo Berlusconi».