No Tav, Beppe Grillo teste al processo contro 53 attivisti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2013 15:32 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2013 15:32
No Tav, Beppe Grillo teste al processo contro 53 attivisti

No Tav, Beppe Grillo teste al processo contro 53 attivisti

TORINO – Beppe Grillo testimonierà nel maxi-processo contro 53 attivisti del movimento No Tav per gli scontri dell’estate 2011 al cantiere di Chiomonte. L’ex comico leader del Movimento 5 Stelle, citato dalle difese, è stato infatti inserito nell’elenco dei testimoni ammessi dal collegio presieduto dal giudice Quinto Bosio, che aveva invece respinto Berlusconi, Bersani e altri politici.

Grillo è imputato a Torino in un altro procedimento legato al movimento No Tav per la rimozione dei sigilli, nel dicembre 2010, a una baita del movimento vicino al cantiere. Tra i testimoni ammessi c’è anche il prefetto di Torino, Alberto Di Pace.