No tav, Berlusconi fa i complimenti al carabiniere

Pubblicato il 29 Febbraio 2012 17:15 | Ultimo aggiornamento: 29 Febbraio 2012 17:17

ROMA – "Ringrazio e faccio i più sinceri complimenti al bravissimo carabiniere che in Val di Susa ha dimostrato la differenza tra chi fa sempre il proprio dovere per il bene comune e chi sa solo insultare, l'abisso esistente tra chi ama l'Italia e ha il senso dello Stato e chi invece usa le invettive e la piazza per seminare odio e violenza": cosi' Silvio Berlusconi in una nota.

"Bene ha fatto il comandante dell'Arma, generale Gallitelli, a premiare la professionalità e la compostezza di quel militare con un encomio solenne. Una volta di più, lo Stato ha fatto lo Stato: in quel carabiniere abbiamo ritrovato l'Italia migliore, in cui ci riconosciamo", conclude.