Oscar Farinetti al Pd: “Ascoltate i 5 Stelle: governo veloce, poi al voto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 aprile 2018 11:20 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2018 11:20
Oscar Farinetti al Pd: "Ascoltate i 5 Stelle: governo veloce, poi al voto"

Oscar Farinetti al Pd: “Ascoltate i 5 Stelle: governo veloce, poi al voto”

ROMA – “Non credo sia possibile governare insieme per 5 anni, troppo diversi. Tuttavia sembra che i 5 stelle abbiano compiuto una svolta epocale: dichiarano disponibilità al compromesso, a collaborare, a rinunciare a parte del proprio programma annunciato, a sentire le ragioni altrui. Non è il caso di comportarsi come loro fecero con Bersani”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Intervistato dal Foglio, Oscar Farinetti , patron di Eataly, propone la sua ricetta: “Governo veloce, poi al voto”. “Purtroppo siamo reduci dal grave errore del referendum. Ora è tutto molto più complicato. I fatti di oggi dimostrano, secondo me, che era meglio avere 300 parlamentari in meno, vincitori e vinti ben chiari”. Adesso, dice Farinetti, “forse è possibile trovare il modo di fare una legge elettorale che eviti lo stallo. Proverei a buttare giù le 4 o 5 cose da fare di sicuro, di cui la prima una nuova legge elettorale, in 6-12 mesi. E poi si torna a votare con un sistema che assicuri la governabilità”.

“Il gesto più sensato da compiere, secondo me, è mettere in condizione il Paese di essere governato. A forza di comportarsi per il bene del Paese e non del proprio partito – conclude – prima o poi il Pd sarà compreso”.