Paolo Bernini (M5s) e l’assistente cacciato perché carnivoro, il servizio de Le Iene

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 novembre 2017 11:29 | Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2017 11:29
LE-IENE-VEGANO

Paolo Bernini (M5s) e l’assistente cacciato perché carnivoro, il servizio de Le Iene

ROMA – Paolo Bernini, parlamentare vegano del Movimento 5 Stelle, avrebbe cacciato l’assistente perché carnivoro. Del caso si è occupato Filippo Roma de Le Iene. L’ex assistente di Bernini, Lorenzo Andraghetti, lo ha spiegato nel servizio: “Diceva che non essendo vegano non avrei potuto comprendere del tutto la sua causa, ma credo che il licenziamento sia scattato perché a volte non mi uniformavo alla linea di condotta imposta dal partito”.

Filippo Roma, a questo punto, ha incontrato Bernini e il suo nuovo assistente parlamentare, che a differenza di Andraghetti è vegano. Dopo essere stato invitato a rispettare la sentenza e a corrispondere all’ex assistente un risarcimento di 65mila euro, Bernini si è difeso sostenendo di aver fatto ricorso. Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera dei Deputati e candidato alla Presidenza del Consiglio, contattato dalle Iene, ha poi dichiarato: “Tutti devono rispettare le sentenze, soprattutto i parlamentari 5 Stelle, ora faremo le opportune verifiche”.

GUARDA IL SERVIZIO

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other