Paolo Romani verso il ministero dello Sviluppo Economico. Domani prevista la nomina

Pubblicato il 29 luglio 2010 16:47 | Ultimo aggiornamento: 29 luglio 2010 16:47
paolo romani

Paolo Romani

Dovrebbe arrivare domani la nomina di Paolo Romani a ministro dello Sviluppo economico, con competenza diretta per il settore delle Tlc. Ad anticiparlo è stato il premier Berlusconi, nel corso di una serie di colloqui alla Camera con alcuni deputati del Pdl.

Al suo posto, come viceministro dello Sviluppo economico, dovrebbe essere nominata Anna Maria Bernini, già candidata del Pdl in Emilia Romanga alle scorse elezioni Regionali. L’ipotesi di una promozione del sottosegretario Paolo Romani non sembra però aver incontrato i favori del leader della Lega Umberto Bossi, che preferirebbe “magari uno che dà certe garanzie, cioè i posti di lavoro”.

Il ministero dello Sviluppo economico è retto ad interim da Berlusconi ormai da quasi tre mesi, da quando Claudio Scajola si è dimesso 1 per la vicenda dell’appartamento al Colosseo che avrebbe acquistato con i soldi di Diego Anemone, uno degli imprenditori coinvolti nell’inchiesta sul G8.