Par condicio, Radicali protestano davanti alla sede Rai

Pubblicato il 26 Marzo 2010 14:11 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2010 14:11

Da ieri sera una piccola delegazione di Radicali, tra i quali Rita Bernardini, occupa la saletta all’ingresso della sede Rai di Viale Mazzini per protestare contro lo “lo squilibrio dell’informazione” dopo le multe inflitte al Tg1 (e anche al Tg5) dall’Agcom.

Ieri davanti alla sede della Rai si è svolto un sit in di radicali e pd, ed una delegazione dei manifestanti è stata ricevuta dal presidente della Rai Paolo Garimberti. Al termine dell’incontro, che é avvenuto in una delle salette al piano terra del palazzo, i componenti radicali della delegazione – di cui facevano parte Rita Bernardini, Matteo Mencacci, Maurizio Turco ed Elena Zamparutti – sono rimasti all’interno del palazzo Rai e sono ancora lì.

Ieri sera la candidata alla Regione Lazio Emma Bonino ha parlato con il direttore generale Mauro Masi e il dg e l’esponente radicale si sono incontrati stamattina poco prima delle 11. Ma non c’é ancora uno sbocco della situazione e i Radicali continuano ad occupare la saletta Rai.