Parlamentarie M5s, 40mila voti. 490 per Luigi Di Maio, Ruocco e Taverna più votate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 febbraio 2018 20:56 | Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2018 20:56
Parlamentarie M5s, 40mila voti. 490 per Luigi Di Maio, Ruocco e Taverna più votate

Parlamentarie M5s, 40mila voti. 490 per Luigi Di Maio, Ruocco e Taverna più votate

ROMA – Le parlamentarie M5s hanno registrato quasi 40mila votanti. A due settimane dal voto, i risultati sono stati infine pubblicati il 3 febbraio. A Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento, sono andati 490 voti nel collegio Campania per la Camera. Le più votate sono state Carla Ruocco e Paola Taverna, rispettivamente con 2136 e 1691 preferenze. Invece il caso Emanuele Dessì si è risolto con la rinuncia alla candidatura al Senato.

Anche Roberto Fico, riferimento dell’ala ortodossa dei pentastellati, risulta il più votato nel suo collegio di riferimento (Campania 1-02) con 315 voti. Tra gli esponenti più votati, in termini di clic assoluti e tenendo conto quindi del differente numero di iscritti a seconda del collegio di residenza, figurano Nicola Morra con 564 voti, Danilo Toninelli con 502 voti, Laura Castelli con 433 clic, Manlio Di Stefano con 492 preferenze.

Tra i candidati esterni a Gianluigi Paragone, in Lombardia, sono andate 300 preferenze mentre Elio Lannutti, a Roma, è stato votato da 405 iscritti. Nello stesso collegio – guidato in termini di voti da Paola Taverna – figura anche Emanuele Dessì, il candidato finito nella bufera per il caso del canone d’affitto, votato da 144 iscritti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other