Patrizio Cinque, il sindaco (ex grillino) di Bagheria: “Le Iene? Non parlo di mafia con i dipendenti di Berlusconi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 maggio 2018 10:41 | Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2018 10:41
Patrizio Cinque, il sindaco (ex grillino) di Bagheria: "Le Iene? Non parlo di mafia con i dipendenti di Berlusconi"

Patrizio Cinque, il sindaco (ex grillino) di Bagheria: “Le Iene? Non parlo di mafia con i dipendenti di Berlusconi”

BAGHERIA – Il sindaco (ex grillino) di Bagheria, Patrizio Cinque, ha fatto sapere di non aver voluto rilasciare un’intervista agli inviati di Le Iene di Italia Uno. Non ha voluto rilasciare un’intervista perché il sindaco, ha scritto in un post su Facebook, non parla “con dipendenti di Silvio Berlusconi, anche indiretti”, visto che “secondo una recente sentenza e attraverso le parole del pm Di Matteo è emerso che è stato stipulato un patto con Cosa nostra, intermediato da Marcello dell’Utri, che è stato mantenuto dal 1974 fino al 1992 dall’allora imprenditore Silvio Berlusconi”.

Il motivo della visita a Bagheria degli inviati del programma di Italia 1, ha riassunto Cinque, “riguardava un bene confiscato alla mafia che da circa un anno è stato occupato abusivamente da delle famiglie”. Cinque ricorda di essersi “immediatamente mosso di concerto con la Prefettura e le Forze Dell’Ordine per un intervento mirato allo sgombero. Tenendo presente che all’interno dell’immobile sono presenti anche dei minorenni”, considerano che “la volontà chiara, di tutte le pubbliche istituzioni coinvolte nella vicenda, è quella di liberare l’immobile e poterlo riconsegnare, una volta riqualificato, alla collettività. Tutto è assolutamente documentabile e riscontrabile”.

Patrizio Cinque, alcuni mesi fa, era finito al centro delle polemiche qualche mese fa dopo che la Procura di Termini Imerese aveva chiesto per lui il rinvio a giudizio per turbativa d’asta, falso, abuso d’ufficio, rivelazione di segreto d’ufficio e omissione di atti d’ufficio in un’indagine su presunti illeciti nella gestione dei rifiuti.

Dopo questa inchiesta il sindaco fu scaricato da Di Maio: “Patrizio CinqueNon è un sindaco del Movimento”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other