Pd: i 20 contrari alla relazione Renzi: D’Alema, Bersani, Civati, Cuperlo…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2014 22:55 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2014 22:55
Direzione Pd: i contrari alla relazione Renzi: D'Alema, Bersani, Civati, Cuperlo...

Direzione Pd: i contrari alla relazione Renzi: D’Alema, Bersani, Civati, Cuperlo…

ROMA – Massimo D’Alema e Pierluigi Bersani sono tra i venti esponenti della Direzione del Pd ad aver votato contro la relazione di Matteo Renzi. Tra i contrari Pippo Civati e gli esponenti della sua componente (Felice Casson, Cosseddu, Sarracino, Brignone, Terragni e Cova).

Dei bersaniani hanno votato “no” Stefano Fassina, Alfredo D’Attorre, Gianni Cuperlo, Barbara Pollastrini, Roberta D’Agostini, Davide Zoggia, così come il presidente della commissione Lavoro della Camera Cesare Damiano.

Contro la relazione di Renzi anche il “lettiano” Francesco Boccia e la “bindiana” Margherita Miotto.

La relazione Renzi, dopo una giornata di scontro durissimo, è stata comunque approvata con l’86% di voti favorevoli: 120 sì, 20 no e 11 astenuti.