Pd. D’Alema: “Bersani poco brillante? Ma è una persona seria”

Pubblicato il 26 Novembre 2010 14:00 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2010 16:22

Massimo D'Alema

”Pierluigi Bersani può sembrare poco brillante ma è una persona seria”. Lo ha detto Massimo D’Alema intervistato da Repubblica-Tv.

”Forse finalmente – ha aggiunto ironicamente l’esponente del Pd – il nostro Paese deve essere governato da persone serie, perché il governo Berlusconi gli ha dato un discredito enorme nel mondo”.

”Bersani – ha detto ancora il presidente del Copasir – ha guidato il partito come doveva. E’ vero che i sondaggi non sono favorevoli al Pd, ma questo è la conseguenza dello spappolamento del nostro Paese causato dall’attuale maggioranza e al clima di incertezza che ne è derivato”.

5 x 1000

Nel corso dell’intervista D’Alema ha anche accennato alle critiche del sindaco di Firenze Renzi ai Democratici: ”Non ho nessuna smania di mantenere i posti e i ruoli che Renzi mi vuole togliere, venga qui a cacciarmi”.