Pd, Debora Serracchiani con Matteo Renzi: “E’ nome giusto, gli darò una mano”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2013 12:59 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2013 12:59

Pd, Debora Serracchiani con Matteo Renzi: "E' nome giusto, gli darò una mano"ROMA – Debora Serracchiani si schiera con Matteo Renzi e dice: è lui il nome giusto per il Pd, e io voglio dargli una mano.

”Io ci sono- dice in un’intervista a Repubblica – del resto sono sempre stata a disposizione del partito. Se però Matteo si candida alla segreteria, allora voglio dargli una mano con il compito di portare un bel po’ di gente, avendo come collante l’idea del cambiamento”.

Matteo Renzi – sostiene – è la persona giusta a dare la spinta necessaria per allargare il cerchio del centrosinistra e per rifondare il Pd, trainando un bel gruppo di gente che vuole cambiare le cose”.

Come chiarisce anche in una intervista alla Stampa, ”più che costruire un’alternativa a Renzi, io intendo impegnarmi a costruire una nuova idea di Italia, ‘con’ Renzi”.

”Noi – aggiunge – siamo arrivati a un punto in cui è necessario questo, fare gruppo, fare squadra. Senza una squadra, pensando di ostacolare Matteo, non andiamo avanti”.

”Io – ribadisce – mi voglio impegnare in prima persona, in questa sfida, voglio dare un contributo forte, non solo un segno di presenza, contare e pesare per quello che ho conquistato sul campo, perchè è così, non perche’é qualcuno me lo regala. Ma so bene che non c’è uno spazio infinito per candidature. Basta col vizio, molto diffuso nel Pd, di avere più candidature che elettori, una cosa di cui siamo stati specialisti”.