Pd/ Gentiloni: “Perché Grillo non si candida leader dell’Idv?”

Pubblicato il 13 Luglio 2009 18:35 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 18:43

«Perché Grillo non prova a candidarsi alla leadership dell’Italia dei Valori?».E’ quanto ha scritto il responsabile  comunicazione del Partito Democratico, Paolo Gentiloni, in un intervento sul suo blog (www. paologentiloni.it).

«Se Beppe Grillo non riesce a resistere alla tentazione di candidarsi alla guida di un partito già presente in Parlamento, perché scegliere un partito così lontano dalle sue idee ed aspirare alla leadership di una forza politica che combatte e sbeffeggia quotidianamente e contro la quale ha presentato liste elettorali in diverse realtà? Perché, insomma, Grillo, visto che non si accontenta del partito “a cinque stelle” che ha già fondato, non prova – conclude – a candidarsi alla leadership dell’Italia dei Valori?».