Giovani Padani: Renzi? Alla politica non serve un nuovo Mr Bean

Pubblicato il 29 Ottobre 2011 - 19:55 OLTRE 6 MESI FA

ROMA, 29 OTT – ''Ringraziamo Mr Bean Matteo Renzi per averci regalato ancora qualche episodio della sua divertente fiction politica. Ora sarebbe il momento di passare dalle risate ai fatti. Cosa vuol fare da grande? Il primo marito della neo-coppia Civati-Serracchiani? L'amante geloso del segretario Bersani? Il Beppe Grillo del Pd? L'enclave democratica a Villa San Martino? Mr Bean Renzi ci chiarisca le idee: altrimenti potremmo pensare che si stia candidando a premier delle Ferrovie dello Stato. Li' c'e' sicuramente piu' bisogno di lui che in Parlamento''.

Cosi' Paolo Grimoldi e Lucio Brignoli, presidente e coordinatore federale del Movimento giovani padani sulla convention del sindaco di Firenze. ''Se i primi passi di Renzi – sostiene Grimoldi – sono un attacco alla Lega, pero', forse e' meglio che mr Bean si dedichi ad altro: questa strategia e' vecchia e perdente, oltre che bersaniana. Ricordiamo a Renzi che Bossi e' uno che ce l'ha fatta, mentre lui non solo non ce l'ha fatta, ma dubitiamo fortemente che ce la possa fare''.